Azienda Agricola La Casaccia

Agricoltura biologica certificata da CCPB
Referente: Maria Barbara Stagnani e Maria Grazia Conti

Via Palareto 9/a – Meldola

cell 333 4192002

az.lacasaccia@libero.it

vendita diretta al pubblico  accoglienza diversamente abilienergie rinnovabili 

“Casaccia” era il nome del podere che nel 1700 apparteneva al principe Giò Andrea Doria. L’azienda biologica è posta sulle prime colline a circa 200 metri di altezza con ampia veduta panoramica.
Nella corte si trovano fabbricati rurali antichi.
L’azienda agricola di 7 ettari da anni produce con metodo biologico cereali, foraggio, sementi biologiche, ortaggi di stagione e uve DOC: Sangiovese, Cagnina, Trebbiano di Romagna.
Nel laghetto, contornato da siepi e piante autoctone, si trovano carpe, rane, anatre mute, germani e oche romagnole. Possibilità di percorrere il sentiero delle erbe officinali.
Un’aula multifunzionale in legno, vicino al lago e al bosco permette di svolgere le attività anche in caso di maltempo e di effettuare vari laboratori didattici e manuali.

Percorsi e laboratori didattici

1. Laboratorio di cucina: dal grano … alla piadina o ai biscotti
Preparazione della piadina e dei biscotti con la partecipazione attiva dei ragazzi. Cottura sulla piastra.
(per tutti, tutto l’anno, durata: 3 ore)

2. Il vigneto
Potatura della vite e processo di crescita dell’uva. Raccolta e pigiatura con i piedi come una volta.
(scuola primaria, secondaria e adulti, autunno, durata: mezza giornata)

3. Gli ortaggi di stagione
Concimazione, semina, raccolta e assaggio. L’azienda mette a disposizione dei ragazzi anche un appezzamento di terreno in cui svolgere attività pratica. In caso di pioggia l’attività viene svolta dentro l’aula didattica seminando in vassoi.
(per tutti, primavera, estate, autunno, durata: 3 ore)

4. Il baco da seta pregiata e selvatica, allevamento e sperimentazione
Tradizione e storia dell’allevamento del baco, tipico del territorio di Meldola. Sperimentazione di seta selvatica in collaborazione con il Museo del baco da seta “C. Ronchi” di Meldola.
(per tutti, tutto l’anno, preferibile in maggio per vedere i bachi da seta vivi, durata: 2 ore)

5. Il bosco
Esplorazione, studio del bosco con siepi e piante autoctone; riconoscimento di alberi e foglie attraverso giochi e cartelloni.
(per tutti, primavera, estate e autunno, durata: 3 ore)

6. Le erbe aromatiche
Raccolta e riconoscimento delle erbe anche attraverso i 5 sensi. Composizione di un quadretto naturale.
(per tutti, primavera, estate, autunno, durata: 2 ore)

7. Il mondo delle api
Approfondiamo la conoscenza delle api e del miele che producono. Degustazione del miele prodotto in azienda. Su prenotazione percorso sensoriale con diverse qualità di miele.
(per tutti, primavera, estate, autunno, durata: 2 ore)

Previo accordo, si svolgono percorsi didattici per gruppi di diversamente abili

Servizi
  • aula didattica (50-60 persone) attrezzata anche per diversamente abili, spazio all’aperto per merende e tempo libero
  • punto vendita diretta e degustazioni dei prodotti aziendali: ortaggi, vino, miele e sottoli
  • centri estivi: da metà giugno a fine agosto soggiorni di una giornata (max 20 persone dai 3 anni in su); sono previste diverse attività alla scoperta dell’ambiente collina
  • “il sabato in fattoria”: gli spazi dell’azienda sono aperti alle famiglie, su prenotazione
  • area pic nic attrezzata con panche e tavoli
  • accesso e parcheggio a pullman e scuolabus
Come arrivare

da Forlì si prende la statale del Bidente fino a Meldola, quindi si gira a sinistra e si prosegue fino al Ponte dei Veneziani.
Qui si imbocca la strada al centro, via San Domenico che dopo circa 1 km diventa via Palareto.

L’azienda si trova a circa 1 km sulla destra

DA FORLI’ 12 KM
DA CESENA 19 KM

Azienda Agricola La Casaccia

Agricoltura biologica certificata da CCPB

Referente: Maria Barbara Stagnani e Maria Grazia Conti
Via Palareto 9/a – Meldola
cell 333 4192002

 

Perchè si

Splendido panorama, alberi maestosi, un bosco e un laghetto: troverete tutto questo, insieme a tanti laboratori che ripropongono attività legate alla tradizione romagnola